5 Trucchi per Curare la Sua mancanza di apprezzamento una volta per tutte

Sei stanco di essere dato per scontato?

Non sei l’unico.

Nella mia ricerca per questo articolo ho identificato almeno 100 articoli tra le principali fonti di psicologia. La maggior parte di loro cita la mancanza di apprezzamento come causa principale di divorzi, rotture e distanza emotiva.

Il ricercatore M. Gary Neuman afferma che il 44% delle donne è emotivamente insoddisfatto delle proprie relazioni sentimentali. Il motivo principale? Mancanza di comunicazione e apprezzamento.

Non è diverso sul posto di lavoro. Tony Schwartz dell’Harvard Business Review riferisce che la maggior parte dei lavoratori, soprattutto donne, non si sentono apprezzati dalla propria azienda. Questa è la ragione principale del calo di fatturato e della mancanza di produttività.

Schwartz definisce l’apprezzamento il fattore più importante nel coinvolgimento dei lavoratori. Cita lo studio mondiale Towers-Watson per dimostrarlo. Fece anche la seguente dichiarazione:

Qualunque altra cosa ciascuno di noi tragga dal proprio lavoro, potrebbe non esserci nulla di più prezioso della sensazione di contare davvero – che diamo un valore unico al gruppo e che riceviamo riconoscimento per questo.

Sul fronte interno, la maggior parte degli esperti non riesce a sottolineare abbastanza l’importanza fondamentale che ha il “mostrare apprezzamento” per il proprio partner. Ecco come mantenere vivo l’amore ed evitare discussioni e infedeltà.

Chiamiamolo semplicemente T.O.A.D.

Le donne non si fanno tanti problemi a mostrare apprezzamento quanto gli uomini, secondo me. Chiamiamolo semplicemente TOAD. Non importa quanto duramente lavori, sembra che a malapena si accorgano di quello che stai attraversando, tanto meno apprezzano i tuoi sacrifici.

Questo è il TOAD in azione!

Certo, puoi parlarne e lui potrebbe rispondere bene per un giorno o due. Quindi, il disagio riprende. Alla fine scivola di nuovo nell’autoassorbimento e non sembra preoccuparsi di quanto fai, perché o come. È più interessato alle cose che sta facendo e non importa cos’altro deve essere fatto. (Fisicamente ti apprezza sempre, però.)

Certo, potresti semplicemente rifiutarti di svolgere alcuni compiti chiave in casa, così sarà costretto ad accorgersi. Quindi, si lamenterà come un bambino e procederà a fare come a te non piace. In questo modo, non ti preoccuperai di chiedergli di nuovo collaborazione.

Se va avanti abbastanza a lungo, finirai per sentirti come la blogger di Huff Post Monique Honaman che descrive la sua situazione cosi: Per anni sono stata la cuoca, la donna delle pulizie, l’autista … Non mi sento come se fossimo una partnership … ho chiesto e supplicato che tu mi aiutassi e mi apprezzassi … solo per sentirmi delusa. Non posso continuare cosi.

Poi certo, potrebbe non disturbarti nemmeno il fatto che non ti aiuta in certe cose. Potresti semplicemente volerti sentire apprezzata per quello che fai.

Il filosofo William James ha detto bene: Il desiderio più profondo della natura umana è il bisogno di essere apprezzato.

Se è il momento per te di curarlo dalla sua condizione una volta per tutte, questo articolo potrebbe cambiare tutto .
A proposito, i seguenti cinque passaggi NON sono falsi suggerimenti di auto-aiuto che suonano bene, ma che poi in realtà non funzionano. Questi passaggi fanno al caso tuo se vuoi seriamente ottenere l’apprezzamento che meriti. Il consiglio qui si basa su solidi principi che sono stati convalidati dalla ricerca scientifica.

Dichiarazione di non responsabilità: se vivi una relazione violenta, instabile o potenzialmente pericolosa, devi cercare l’aiuto di un esperto in violenza domestica…. e questi passaggi NON si applicano a te.

Quindi, se sei sposato con un Rospo non violento, preparati a cambiare il suo mondo.

5 passaggi per ottenere l’apprezzamento che meriti

  1. Smettila di supplicare.
    Se hai intenzione di apportare un vero cambiamento, DEVE sapere che sei serio. Non puoi più elemosinare apprezzamento. Non ti metti più in una posizione a testa china.

Per arrivare a lui, dovrai penetrare strati di false credenze, cattive abitudini, auto giustificazioni, preoccupazioni e pensieri disordinati … fino ad arrivare al suo cervello primitivo. Ecco da dove viene la motivazione del vivi-o-muori.

La supplica non funziona. Porterà solo mancanza di rispetto e non ti farà ottenere ciò che desideri. Potrebbe temporaneamente andare avanti per farti smettere di lamentarti. Quindi, tornerà ai suoi vecchi comportamenti.

Quindi, dovrai inviare un messaggio più primordiale, che si collegherà al suo bisogno di averti nella sua vita. La buona notizia è che non è difficile da applicare.

Ma prima, smettila di supplicare. In effetti, ti suggerirei di passare qualche giorno senza implorare l’apprezzamento del tuo patner prima di passare alla fase due.

  1. Fagli sapere dove lo sta portando il suo percorso attuale …
    Su una scogliera.

Per correttezza, ha bisogno di essere informato. Se continua su questa strada, verrà il giorno in cui non potrà recuperare il tuo affetto per lui, anche se tu volessi. Potresti finire come uno delle miei clienti che ha detto: voglio amarlo. Voglio interessarmi di nuovo, ora che sembra provarci seriamente. Voglio parlare e ridere insieme come un tempo. Ma non posso. Dopo così tanti anni di abbandono, non mi interessa più di lui.

Puoi tranquillamente dirgli che questo scenario è completamente evitabile se decide di essere il tuo partner nella vita e se ti apprezza.

In altre parole è al posto di guida. Lui può scegliere. Tuttavia tu non hai scelta. Non potrai davvero essere innamorata di lui, servirlo o vivere nella stessa casa dopo tanti anni di vita nel vuoto.

I Toad devono sentire di avere una scelta. Se dici la verità che un giorno non avrai scelta a meno che non si svegli, saprà che dipende da lui.

3. Apprezza te stesso invece
Ogni volta che pensi che sarebbe carino che lui facesse qualcosa di premuroso, fallo tu per te stesso. Se pensi di comprargli una camicia, comprati una camicetta. Se di solito ti senti obbligata a preparargli la colazione al mattino, falla da sola.

Per ora, quel qualcuno sei tu.

Il messaggio indiretto (ma inevitabile per un Toad con potenziale) è questo: in futuro, lei potrebbe trovare qualcun altro. Ricorda, stai inviando il messaggio al suo cervello primitivo. Il cervello primitivo prospera sulla concorrenza. Vuoi che gareggi per essere lui a prendersi cura di te.

Fai un passo indietro e prenditi cura di te stessa. Forse non sarà altrettanto gratificante, ma sarà comunque molto bello trattarti bene.

  1. Quando è premuroso, ricompensalo.
    Non dire “Era” o Finalmente hai fatto qualcosa per qualcuno diverso da te stesso! “

A questo punto, il bambino che è in lui sarà spaventato e cerccherà di accontentarti. Premialo. Rassicuralo. Quindi, ricordagli gentilmente che speri che continui su questa strada perché è la cosa più importante che può fare per salvare il rapporto. Non vuoi stare senza di lui, quindi sei contenta che stia prendendo il sopravvento e pensi di più a te.

  1. NON allentare le tue aspettative.
    La formazione di un Toad richiede un po’ di tempo in alcuni casi. I Toad possono recuperare il loro senso di apprezzamento e diventare persone riflessive. Ma ci vuole tempo. Nel frattempo, non devi soffrire come fossi la vittima.

È importante continuare a prenderti cura di te stessa, tenerlo aggiornato su come ti senti e goderti la vita finché non potrai goderti la vita insieme a lui.

TOAD FAQ

FAQ di TOAD
Tutti i TOAD possono riprendersi?

La mia opinione è che, no, non possono riprendersi tutti.

Alcuni uomini, per destino o per scelta, rimarranno per sempre egocentrici. Nessuno può identificare per te il punto in cui dovresti rinunciare a lui. È una tua decisione. E dovresti anche chiedere consiglio a una fonte esterna obiettiva, esperta, prima di prendere quel tipo di decisione.

Onestamente, se decidi che è davvero senza speranza, allora vorrai almeno aver fatto tutto il possibile … che gli hai onestamente dato l’inconfondibile opportunità di recuperare.

Non è questo un approccio egoistico? Non otterrò risultati migliori dal servizio “generoso”?

Non è probabile. Non nella definizione tradizionale di servizio generoso, comunque. Alcuni Toad approfittano per sempre del servizio generoso. Ciò che è interessante qui è che STATE soddisfacendo tutte le sue esigenze chiedendo di essere apprezzato e connesso. Suona meglio detta cosi?

I toad non sono felici di essere così egocentrici. Saranno molto più felici quando capiranno gli altri. Hanno solo bisogno di un serio incoraggiamento. Gli stai facendo un favore .

Dovrei suggerirgli di farsi aiutare?

Scarse possibilità di successo. Ecco perché: se va in coaching o alla terapia solo perché hai insistito tu, potrebbe solo portarlo ulteriormente dentro il suo egocentrismo. Tornerà a casa con tutte le giustificazioni terapeutiche del motivo per cui è così .

Se ha intenzione di ottenere un vero aiuto, LUI deve decidere da solo. E deve farlo sapendo qual è la posta in gioco. Quindi, la giusta motivazione è al primo posto.

Trovo molto difficile applicare questi passaggi. Perché?

I passaggi ti sembreranno impossibili se:

  1. Non ti senti degno di apprezzamento.

Questo è il tuo problema. Prima lo affronti, meglio è. Se, in fondo, non ti senti degna di rispetto, amore e apprezzamento, non sarai in grado di pretenderlo coerentemente.

La tua insicurezza verrà fuori e il suo cervello primitivo non crederà che DEVE davvero fare qualcosa. Nella migliore delle ipotesi, avrà pietà di te. Devi affrontare i tuoi problemi di autostima, quindi questi passaggi saranno ovvi e naturali da implementare.

  1. Credi che un uomo forte, riconoscente e responsabile non vorrebbe mai stare con te.

Alcune donne, in fondo, temono che un uomo forte, sicuro e premuroso non sarebbe mai interessato a loro. Quindi, si accontentano di un Toad perché credono che sia tutto ciò che possono ottenere.

Di nuovo, devi affrontare questi sentimenti. In molti casi, potresti aver bisogno di aiuto per identificare la fonte di questa angoscia e lasciarla andare. Si può fare!

Sono spaventata. Cosa faccio?

Se stai pensando di intraprendere questi passi o di apportare cambiamenti, la paura potrebbe improvvisamente apparire come tua compagna costante. Questo non sarebbe strano. Ci aggrappiamo alla familiarità come se la nostra vita dipendesse da essa. La verità è che ciò che è familiare è spesso miserabile. Tuttavia, ci aggrappiamo perché il cambiamento ci porta in acque inesplorate.

Sorprendentemente, molti di noi temono persino la felicità. Felicità, realizzazione, amore e stima reciproca sono concetti estranei o destinati ad “altre persone”. Questo è noto come auto-sabotaggio.

L’auto-sabotaggio si verifica quando finisci per fare l’opposto di ciò che ti renderà felice. Può succedere perché eri “programmato” in quel modo .

La paura ti manterrà anche nell’auto-sabotaggio. La paura è spesso irrazionale, ma profondamente sentita! Devi imparare come funziona l’auto-sabotaggio e seguire i passaggi specifici A-H-A per superarlo.

La mia situazione è un po ‘più complicata….

Sì. Capisco la complessità dei pasticci in cui possiamo ficcarci: i TOAD non si trasformano magicamente da rospi in principi azzurri senza motivo. I Rospi hanno bisogno di una motivazione seria e puoi essere tu a fornire quella motivazione.

Se la tua situazione è complicata, ti suggerisco di parlare con un esperto di relazioni per aiutarti a risolverla.

Se ti piace questo articolo, allora metti mi piace alla nostra pagina Facebook per tenere il passo con tutti i post o dai un’occhiata ai nostri percorsi di coaching o PNL.

Fonti:

http://blogs.hbr.org/2012/01/why-appreciation-matters-so-mu/http://www.huffingtonpost.com/monique-honaman/if-not-shown-appreciation_b_2805222.html?icid=maing-grid7|main5|dl3|sec1_lnk3%26pLid%3D282339http://www.today.com/id/41118523/#.UpFOy43LFd8http://newlyweds.about.com/b/2013/03/12/unappreciated-women-ask-for-divorce.htm