Utilizzo delle abilità di Life Coach con clienti reali: uno shock per i nuovi coach

Utilizzo delle abilità di Life Coach con clienti reali: uno shock per i nuovi coach
Aspetta … ma queste abilità di life coach hanno funzionato nel mio allenamento !?

È molto divertente imparare le abilità del life coach. Sei impegnato in una comunità vivace . I formatori sono esperti. I tuoi colleghi sono incoraggianti. E le abilità di life coaching sono una rivelazione. E poi hai un brusco risveglio …

Quando ti siedi con clienti veri, agiscono in modo diverso rispetto ai tuoi volontari in classe durante l’allenamento da life coach. Questo fenomeno è stato messo in evidenza su Quora quando un lettore ha posto questa domanda:

Quali lezioni sorprendenti hanno imparato i life coach nelle prime interazioni con i clienti?
Competenze del life coach

La mia risposta preferita è arrivata da Cathy Dean …

Cathy Dean ha risposto:

le “persone vere” non comprendono il processo di coaching e quindi non sono facili da guidare come gli studenti di coaching 🙂

Ho trascorso sei mesi in un programma di coaching approfondito per provare nuove tecniche e approfondire la mia pratica insieme a un gruppo di studenti che facevano tutti lo stesso viaggio. Eravamo reciprocamente coach e clienti e abbiamo consentito una crescita straordinaria l’uno per gli altri. Abbiamo parlato la stessa lingua.

E poi ho avuto il mio primo cliente in assoluto ed era come se stessi cercando di allenare qualcuno arrivato da un altro pianeta, in una lingua diversa. Mi sono reso rapidamente conto che la pura pratica che avevo imparato in allenamento non avrebbe resistito alle esigenze delle persone reali e quello era il momento in cui la mia vera esperienzaha iniziato a svilupparsi.

Sono rimasto scioccato quando uno dei miei primi clienti da life coach ha risposto:
” Ti ho appena detto che non ci riesco. “

Avevo chiesto:
“Cosa accadrebbe se potessi?”

Nell’allenamento da life coach, quella domanda ha portato all’esplorazione delle possibilità. Nel vero coaching, il mio cliente ha reagito spinto dalla sua incapacità e dalla mancanza di fiducia in me. Per lui, “cosa accadrebbe se tu potessi” era una domanda stupida.

Resistenza al cambiamento
Ci vuole tempo per adattarsi ai clienti che non sono stati ancora formati e non entrano con una predeterminata fiducia nel processo di coaching.

Alcuni clienti arrivano in coaching in conflitto. Vogliono che funzioni, ma non credono necessariamente che sarà cosi. Gli attaccamenti psicologici possono persino portarli al fallimento.

Ecco una strana verità per te: alcuni di loro sono andati in sessioni di coaching per dimostrarsi che non possonocambiare. Sai cosa intendo?

Ho letto libri. Ho fissato degli obiettivi. Ho provato la meditazione. Sono andato a tutti i seminari di auto-aiuto che ci sono! Ho persino assunto un esperto life coach. E indovina un po, niente ha funzionato. Sono senza speranza.”

Hai mai fissato un obiettivo “sapendo” dentro di te che stai per fallire? Sei mai stato in conflitto? Vuoi che accada, ma dubbi, paure e negatività turbinano. È come se una parte di te stesse dicendo: “Questo non accadrà. Resto proprio dove sono. È familiare. Posso sopravvivere cosi.

Come portare le tue abilità di coach nel mondo reale
Come lavori con persone che sono li per non renderti facile il lavoro? La risposta breve è: facendolo sempre e comunque fino a quando non adatterai le tue competenze alla realtà.

Ti può aiutare anche:

• Scegliere una formazione da life coach che enfatizzi l’interazione nel mondo reale.

• Imparare da coach che non pretendono che le abilità siano magiche.

• Allenarti con quante più persone possibile!

• Attenersi al metodo imparato ma poi adattarlo liberamente.

• Essere curiosi.

Di solito c’è un’opportunità per andare avanti se non sei accecato da un protocollo. Ma ecco il punto : non posso darti un metodo per lavorare con clienti resistenti. Non esiste un modo universale. Dovrai lavorare con questo cliente in un modo e con un altro cliente in un altro. Ogni situazione è unica. Puoi solo sapere cosa fare al momento, a seconda dell’atteggiamento e delle esigenze del cliente.

Il mio miglior consiglio è: pratica le abilità da life coach a sfinimento. Trova tanti veri momenti di coaching con veri clienti. Nel tempo, le tue abilità diventeranno fluide.

Scegli la nostra formazione da life coach riconosciuta e accreditata internazionalmente