Sentirsi a proprio agio a lavoro, fuori della propria zona di confort

Suggerimenti per sentirsi a proprio agio al di fuori della propria zona di confort lavorativa.

In questo post forniamo alcuni suggerimenti per uscire comodamente dalla zona di comfort in tre aspetti attinenti la carriera: i colloqui, le presentazioni e le promozioni. Divertiti!

Il colloquio
Prepararsi per un colloquio può essere estremamente snervante, ma ci sono molte tecniche per aiutarti a preparare le domande, fare una buona prima impressione e conquistare il lavoro dei tuoi sogni.

  1. Fai le tue ricerche.
    Avrai voglia di trascorrere qualche ora a cercare e familiarizzare con “chi” è la compagnia a cui ti proponi. Assicurati di cercare al di fuori del sito Web dell’azienda e dei canali dei social media, molte volte troverai interessanti informazioni sull’azienda, pubblicati da fonti esterne.

Un altro ottimo luogo da visitare è il blog aziendale, questo ti aiuterà a farti un’idea più precisa del tipo di persone che ci lavorano, di quale sia la cultura aziendale e di come ti integrerai.

2. Vèstiti per impressionare.
Organizza il tuo outfit da colloquio in anticipo. Assicurati che il tuo abbigliamento sia privo di pieghe, macchie e orli scuciti. Ti consigliamo di vestirti in modo professionale, ma comodo.

I piccoli dettagli contano, quindi assicurati che le tue unghie siano curate e che le tue scarpe siano pulite. Dopotutto, quando sei al meglio, ti senti meglio!

3.Fai pratica sulle domande del colloquio in anticipo.
Preparare le risposte a domande comuni e difficili per tempo ti aiuterà ad evitare la secchezza delle fauci, a parlare velocemente senza inciampare sulle tue stesse parole. Ti aiuterà anche ad articolare il motivo per cui ti ritieni particolarmente adatto per quel lavoro. Forti capacità di comunicazione sono importanti, soprattutto perché i comunicatori altamente qualificati guadagnano di più!

Un altro modo per prepararsi è chiedere ad amici o familiari di fare delle simulazioni. In questo modo, puoi ottenere un feedback onesto su ciò su cui hai bisogno ancora di lavorare e ti sentirai molto più a tuo agio durante il colloquio effettivo, dopo aver messo in conto cosa dire e come fare.

La presentazione lancio
Hai un nuovo lavoro e le cose stanno andando alla grande, ma ora stai dando di matto per fare la presentazione avvincente per un lancio imminente.

Non preoccuparti, vogliamo tutti eccellere nelle nostre carriere e spingerci oltre per apparire al meglio che possiamo, ma a volte ciò comporta ansia e disagio. Stai calmo: ci sono molti modi per metterti alla prova e ottenere risultati sorprendenti senza che lo stress interferisca!

  1. Inizia con la modalità visiva.
    In primo luogo, visualizza il successo. Credere in te stesso aiuterà ad alleviare la sensazione di troppa emotività e ti permetterà di concentrarti su cosa vuoi. Secondo, visualizza la tua storia. Avrai voglia di catturare l’attenzione del pubblico con la tua personalità e la passione che hai per l’argomento, ma vuoi anche creare immagini accattivanti.

Crea il tuo discorso con immagini interessanti ed evita di ingombrarle con tanto testo scritto. Dovrai distinguerti dalla concorrenza, quindi incorporare grafici accattivanti renderà le informazioni facilmente comprensibili e interessanti!

  1. Fai un pò di meditazione e stretching leggero per evitare irrequietezza e tensione muscolare.
    Se il tuo corpo è rilassato, sarai in grado di parlare in modo efficace e dare il tono della sicurezza che vuoi trasmettere.
  2. Domina l’aula.
    Gli esercizi di respirazione ti aiuteranno a stabilire una tua presenza nella stanza mentre parli e permetteranno alla tua voce di essere in linea con il messaggio che condividera.
  3. La promozione. Hai portato a termine il tuo colloquio, hai conquistato i clienti con maestria, e ora sei in competizione con un collega per la promozione. Uh ! Questo può rapidamente trasformarsi in qualcosa di scomodo per chiunque sia coinvolto, soprattutto quando c’è un bel rapporto di colleganza, ma abbiamo dei suggerimenti per gestire questa situazione, mantenendo un rapporto positivo con i nostri concorrenti.
  1. Sii aperto.
    Non c’è motivo di nascondere che hai fatto domanda per ottenere la stessa posizione. Non vuoi creare una situazione imbarazzante lungo il percorso, quando magari ricevi la promozione e il tuo collega era all’oscuro del fatto che tu fossi persino un candidato. Questo può farli sentire ingannati e feriti, e potrebbe persino costarti un’amicizia.
  2. Concentrati sui tuoi punti di forza.
    Rilassati, resta positivo e non sottovalutare la concorrenza. Questo è probabile che ti si ritorca contro e ti faccia apparire invidioso, soprattutto se stai facendo domanda per una posizione di leadership e quel comportamento può essere valutato come immaturo. Anche se non ottieni la promozione, almeno hai fatto del tuo meglio e sei rimasto positivo, il che può fare davvero la differenza per quanto riguarda le promozioni future.
  3. Festeggia la sfida.
    La tua attitudine dice molto su di te e le persone lo notano, quindi assicurati di congratularti con il tuo collega per la promozione ricevuta e fagli sapere che pensi che farà un ottimo lavoro. Puoi anche fare un regalo di congratulazioni per dimostrare il tuo sostegno. Vuoi creare un ambiente positivo, soprattutto se si tratta di qualcuno a cui sei vicino sul posto di lavoro. Inoltre, a nessuno piace vedere un perdente che soffre per le vittorie altrui!

Non permettere che la tensione nervosa o gli effetti fisici dell’ansia ti impediscano di eccellere e di godere della tua carriera. Ci sono molti modi per superare gli ostacoli e diventare più sicuro sul posto di lavoro. Dai un’occhiata ai nostri corsi certificati su http://it.inlpcenter.org